Italiano it
  • Deutsch de
  • English en
  • Italiano it
Spedizione gratuita in Germania da €39,99. Per altri Paesi controlla Qui
Italiano it
  • Deutsch de
  • English en
  • Italiano it
Carrello 0

Piedi ben curati: pedicure estiva - 5 consigli per farla a casa

Piedi ben curati senza il salone di bellezza.
I tuoi piedi non sono ancora pronti per la stagione dei sandali?
Vi mostriamo a cosa dovreste prestare attenzione e cosa vi serve per la pedicure.

1. Pediluvio: pulisce e nutre.

Ogni pedicure inizia con un pediluvio.
Affinché i calli possano essere rimossi facilmente e la cura successiva possa avere un effetto ancora migliore, è necessario innanzitutto un pediluvio.
Riempite una piccola vasca con acqua calda e immergetevi i piedi per circa 10 minuti.
Basta aggiungere un po' di olio d'oliva all'acqua. L'olio rende la pelle elastica e ricettiva per le cure successive.


2. Rimuovere i calli.

Ora che la pelle è bella e morbida, puoi rimuovere i calli molto facilmente con una pietra pomice.
Esfoliare vi aiuterà anche a sbarazzarvi dei calli.
Puoi fare facilmente uno scrub efficace da solo: mescola lo zucchero con l'olio di mandorle dolci biologico di Le Erbe di Janas e strofinalo sui piedi. Lo zucchero rimuove le particelle di pelle morta, mentre l'olio ha un effetto nutriente e prepara i piedi per ulteriori trattamenti di pedicure.
Dopo aver esfoliato, sciacquare i piedi con acqua.


3. Tagliare e limare le unghie

Dopo il pediluvio, le unghie sono più morbide e possono essere facilmente tagliate o accorciate. Attenzione alle unghie troppo corte: le unghie dovrebbero sempre terminare al livello della punta delle dita - se le unghie sono più corte, questo porta ad avere gli angoli incarniti.
Segui la forma naturale delle tue unghie, ma lima dritto piuttosto che rotondo. 

       4. Smalto.


       5. Crema.

Per i piedi morbidi è importante applicare una crema alla fine del trattamento di pedicure. La nostra preferita: Repair mani e piedi di Latte e Luna.
Dopo aver applicato la crema, mettere dei calzini di cotone e lasciare in ammollo per tutta la notte: per piedi davvero nutriti!


Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati